logo

Musica al matrimonio

La musica durante un ricevimento e’ molto importante…definisce lo stile dell’evento!

Ma che tipo di musica?

Innanzitutto bisogna tener conto degli invitati, se sono tutti giovani si può’ partire con musica anni 70/80 per poi arrivare alle hit del momento.

Se ci sono anche persone anziane o sopra i 50 anni (nonni, zii e genitori) può entrare a far parte del repertorio anche un po’ di musica anni 60/70! Li accontenterete sicuramente!

La musica è ovviamente d’obbligo (mi raccomando fatevi consigliare dalla vostra wp una bravo professionista). E’ bene prevedere momenti danzanti a momenti di puro ascolto (ad esempio durante il banchetto non è carino alzare la musica mentre i vostri commensali mangiano, non riuscirebbero a parlare tra loro).

La musica è fondamentale anche al taglio torta…potrete richiedere una vostra canzone che enfatizzi il momento oppure (cosa che trovo molto elegante) anche un semplice sassofonista o violinista che suoni accanto a voi.

Ma se oltre alla musica volessi intrattenere i miei ospiti? Non ci sono problemi, oggi sono innumerevoli gli spettacoli che possono essere proposti durante un ricevimento: spettacolo di micromagia tra i tavoli, cabarettisti, mangiafuoco, spettacolo delle bolle giganti, clowneria, giochi di luce o spettacoli pirotecnici!

Un ultimo consiglio: se al vostro ricevimento ci sono bambini non dimenticatevi di loro! Un clown o delle brave animatrici sapranno come intrattenerli e state pur sicuri che i loro genitori potranno divertirsi al vostro matrimonio senza affrontare imprevisti “extra”!

 

 

Published by

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi