Look sposo: 5 consigli dall’abito agli accessori

look sposo

Durante la preparazione di un matrimonio, molto spesso l’attenzione è riservata principalmente al look della sposa. Ma a sposarsi si è in due, quindi anche l’uomo vuole la sua parte.
Inoltre, è molto comune pensare che il look dello sposo sia più semplice da costruire, quando in realtà la cura per i dettagli e un pizzico di creatività serve anche per l’abito dello sposo.

Ecco 5 consigli indispensabili per enfatizzare anche il look dello sposo:

1. Abito sposo: formalità ma anche un po’ di estrosità!

In generale, il total look dello sposo, così come quello della sposa, deve essere calibrato alla location del matrimonio, all’orario e alla stagione scelta per la celebrazione. Frac e smoking sono scelti principalmente per un matrimonio di sera, mentre se le nozze sono di giorno si può osare un po’ di più, facendo attenzione al taglio formale dell’abito sposo. Ad esempio un abito sposo blu o grigio scuro potrebbe essere sdrammatizzato con un gilet a contrasto o addirittura scegliendo pattern floreali e geometrici in base all’attitudine dello sposo.

look sposo

2. Scarpe dello sposo: comodità o eleganza?

Scelto l’abito a seconda della propria forma fisica e gusto estetico, si passa alle scarpe, l’accessorio a cui lo sposo deve prestare maggiore cura. Le scarpe devono essere classiche, in pendant con l’abito, ma soprattutto comode: indossatele per qualche ora nei giorni precedenti al matrimonio, in modo che calzino alla perfezione e prendano la forma del vostro piede. Scegliete inoltre materiali consoni anche alla stagione del vostro matrimonio: le calzature in vitello spazzolato con fondo in cuoio sono una soluzione ugualmente elegante, ma un po’ meno formale e leggera di quelle in vernice. Per proposte più alla moda e giovanili invece si possono trovare scarpe che uniscono pellami pregiati a tessuti jacquard e dettagli colorati.

3. Gli accessori must-have per lo sposo

Nel guardaroba del perfetto sposo non devono mancare gli accessori perché si sa, sono i dettagli che fanno la differenza! L’orologio è consigliabile di medie dimensioni e non particolarmente elaborato, sarà l’unico gioiello da portare al polso. I gemelli classici o dalle forme divertenti, completeranno con classe il vostro aspetto. Infine, nel caso di un abito classico optate per una cravatta in seta in tinta unita o con un delicato motivo geometrico, mentre riservatevi il papillon se indosserete un frac o un elegantissimo smoking.

accessori look sposo

4. I look sposo e sposa si uniscono: la boutonnière

Abbiamo parlato di accessori importanti per il look sposo quali fazzoletto, cravatta elegante o cravattino e gemelli. Vogliamo però aggiungere un accessorio molto romantico, simbolo di unione cromatica tra lo sposo e la sposa: la boutonnière, il cosidetto fiore all’occhiello da aggiungere nel taschino sinistro dell’abito, abbinata ai fiori del bouquet della sposa e ai fiori utilizzati per l’allestimento. Quel giorno tutti saranno impeccabili, ma la boutonnière aggiunge un tocco di eleganza in più!

5. Styling del look sposo

Definito l’abito, le scarpe e gli accessori in base alla propria personalità e gusto estetico, anche barba e capelli sono fondamentali per il look sposo. Sicuramente la sposa richiede delle prove trucco e capelli concordate qualche giorno prima del matrimonio, mentre per lui è consigliabile una leggera modifica al taglio e allo styling di barba e capelli, per un senso di pulizia e ordine durante il giorno tanto atteso. Assolutamente da evitare sono i cambiamenti drastici a pochi giorni dalle nozze per non ottenere risultati tragici che verranno immortalati e ricordati negli anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.